Qualcosa su di me…

Piacere, mi chiamo Niccolò 

IN BREVE
Sono nato il 29 settembre 1991, ho un diploma classico (Sarpi) e sono ingegnere energetico grazie agli studi effettuati al Politecnico di Milano. Tifo Atalanta da sempre e dopo una bellissima esperienza in Consiglio Comunale a Bergamo (dal 2014 al 2019) sono diventato Consigliere Regionale (dal 4 giugno 2020 sono entrato in Azione e lo rappresento nel gruppo Misto di opposizione.
Sono infine Presidente dell’Associazione InNova Bergamo.

Dopo la maturità mi sono iscritto al corso di laurea in Ingegneria Energetica al Politecnico di Milano, che ho sempre frequentato da pendolare sulle “celebri” linee regionali di Trenord. 

Ho conseguito le lauree triennale e magistrale e ho iniziato a lavorare come Project Manager in una società con sede al Kilometro Rosso su progetti che integrano la riqualificazione dell’illuminazione pubblica con servizi Smart city; Attualmente oltre ad essere Consigliere Regionale lavoro come consulente manageriale e per lo sviluppo commerciale, in particolare per una startup del mondo dei servizi digitali. 

Al di là della mia formazione e del mio lavoro, ho un bellissimo bassotto a pelo ruvido di nome Uvafragola. 

Sono un grande appassionato di sport, sia da praticare come nel caso del tennis, del golf e dello sci; sia da guardare, oltre che soprattutto da tifare: da quando sono piccolo infatti sono abbonato all’Atalanta – vera e propria malattia – e alla Foppapedretti. In generale, comunque, seguo con molto interesse tutto lo sport agonistico (compatibilmente con il tempo…).

Ho sempre avuto una grande passione per la politica. Mi sono però avvicinato all’attività politica vera e propria in occasione dei primi comitati a sostegno di Matteo Renzi nel 2012, attirato da un messaggio di rinnovamento coraggioso. In quell’occasione ho conosciuto personalmente Giorgio Gori. Così, un anno dopo, proprio Giorgio, quando stava iniziando a lanciare la propria candidatura per le primarie in città, mi chiese di costituire il comitato dei giovani. 


Sinceramente la cosa mi provocò un po’ di agitazione, ma poi con un giro di telefonate e contatti sui social siamo riusciti a far partire il Lab3G, un’avventura stupenda con la quale ho formato anche e soprattutto importanti amicizie. 

Il lavoro svolto in quei mesi è stato tanto ed è proprio grazie a questo importante impegno di squadra che ho ricevuto la proposta di essere candidato nella lista civica Giorgio Gori Sindaco nel 2014.

Sono stato quindi eletto in Consiglio Comunale e con grande soddisfazione a 22 anni ero (e sono) il più giovane tra i consiglieri (e mi dicono che sia stato il più giovane eletto nella storia del nostro Comune).

Sono stato eletto presidente della Commissione Giovani, una commissione speciale aperta per la prima volta nel nostro consiglio comunale (nonché uno dei nostri cavalli di battaglia in campagna elettorale) e vicepresidente della commissione Urbanistica, Trasporti ed Edilizia.

Nel Marzo del 2018 sono stato eletto Consigliere Regionale nelle fila della lista “Gori Presidente”, poi diventata Lombardi Civici Europeisti.

Dal 4 giugno 2020 sono entrato nel Gruppo Misto di opposizione in rappresentanza di Azione, il partito di Carlo Calenda e Matteo Richetti.

Da dicembre 2018 sono anche Presidente dell’Associazione InNova Bergamo e Coordinatore della Lista Gori in città.